Mirko Leuzzi

Roma, 18 marzo 1992

Mirko Leuzzi è un giovane artista romano, con sede in Italia i cui dipinti sono stati esposti a livello nazionale. Inoltre, la sua arte è stata descritta in pubblicazioni come ArtTribune, The Walkman Magazine, Exibart, ecc. Le opere figurative distintive di Leuzzi sono intrise del suo amore per la femminilità. Nel suo processo artistico, utilizza molto spesso oli su tela.

Di sè dice: « Non so se sono un artista o se lo sono diventato perché la gente mi vede così. » ed è effettivamente un artista all’improvviso, che ha iniziato casualmente e ha continuato per passione. Arriva all’arte per vie traverse: non conosce testi critici, non conosce la storia dell’arte, nè i pennelli e altri strumenti del mestiere, eppure le sue opere sono imbevute di riferimenti inconsapevoli che sono la prova schiacciante dell’esistenza di un inconscio collettivo.