Basilè Matteo

Matteo Basile (in arte b. 'Teo) nasce il 19 Giugno 1974 a Taranto. Ora vive in provincia di Ancona. Figurativo moderno. Dopo aver frequentato gli studi in discipline artistiche, si dedica a sperimentazioni e progettazioni anche con l'apporto delle nuove tecnologie e dell'informatica. Notevole contributo alla sua formazione è dato dal suo nonno materno, Ila Vincenzo Greco (Artista di notevole levatura), il quale seppe intercettare e raccogliere le tensioni e il trasporto verso l'Arte di questo suo nipote, precocemente resosi 'interessante'. Le opere, nascono dall'importanza di comunicare e creare un contatto con e tra la gente ma scaturiscono anche dalle emozioni, dalle sensazioni, dalle paure che percepisce e dal desiderio di voler ad ogni costo esorcizzare questi fantasmi che ci accompagnano nel corso della vita. Basile partecipa a rassegne importanti e allestisce mostre personali in Italia (Pixel Art a Taranto, Kromaticos a Ferrara, In riva al...l'Arte a Montegiordano (CS), La Biennale dello Jonio a Taranto, Expoarte 2002 Bari, etc.). E' in permanenza presso la Galleria la Blue Section di Taranto. Collabora con alcune agenzie di grafica e multimedia di Taranto. Amante della natura, della vita, del sole, del mare...di tutta la meravigliosa 'Opera d'Arte' che è l'universo che ci circonda, vive il tutto in maniera mai passiva nella costante ricerca di quella completezza interiore che raggiunge attraverso la sua sperimentazione.